fbpx

Connettività e sicurezza stradale: la tecnologia Car2X Volkswagen

Connettività e sicurezza stradale: la tecnologia Car2X Volkswagen

28 Aprile 2020
Facebook It
Tweet It
Pinterest It
Google Plus It

Di serie sulla nuova Golf, l’innovativa tecnologia Car2X è stata riconosciuta come una vera e propria pietra miliare dal punto di vista tecnico, come l’ABS e gli airbag: aiuta a prevenire incidenti connettendo i veicoli fra loro e con le infrastrutture stradali.

Nella guida di tutti i giorni ci sono situazioni molto difficili da gestire, come decidere che cosa fare se sopraggiunge un’ambulanza di cui non si capisce la provenienza e non si vedono i lampeggianti. Fermarsi, provare ad accostare o accelerare per lasciare spazio? Oppure, come comportarsi in presenza di un veicolo in panne sulla carreggiata? In questi casi la decisione è demandata all’istinto e al buon senso del conducente, ma la nuova Volkswagen Golf può offrire una soluzione migliore: “La tecnologia Car2X è di serie e supporta i conducenti in situazioni come queste” spiega l’esperto di sicurezza Thomas Biehle.

Grazie alla funzione Traffic Hazard, l’auto avverte automaticamente il conducente se una situazione critica si verifica nel raggio d’azione del sistema. Nel primo dei casi presi ad esempio, il messaggio d’allerta “Veicolo di emergenza” compare sul Digital Cockpit accompagnato da un segnale acustico, mentre una freccia indica da che direzione sta arrivando il veicolo e la sua distanza approssimativa. Così chi è al volante ha più tempo per prendere la giusta decisione.

Come funziona il Wi-Fi p

La Volkswagen Golf è la prima auto in Europa a offrire di serie la tecnologia Car2X “basata sullo standard wireless Wi-Fi p, particolarmente adatto per la comunicazione locale tra veicoli, che opera senza utilizzare la rete dei telefoni cellulari. Può funzionare in tutta Europa e nel raggio d’azione del sistema fornisce una copertura totale” specifica Biehle.

I veicoli equipaggiati con l’hardware necessario scambiano in modo diretto informazioni e dati sulla propria posizione utilizzando il Wi-Fi p, che copre un raggio fino a 800 metri in pochi millisecondi. I dati non vengono registrati e la privacy è garantita.

I test indipendenti

Il Car2X di Volkswagen è stato elogiato da esperti di sicurezza indipendenti. L’ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club, l’Automobile Club tedesco) lo ha messo alla prova in Baviera, a Penzing, testando la nuova Golf in otto tipiche situazioni di rischio, in cui il conducente non avrebbe potuto reagire in modo corretto o avrebbe potuto farlo troppo tardi.

Un esempio pratico: un’auto in panne al lato della strada, appena dietro a una curva. Grazie al Car2X, la nuova Golf ha avvisato il guidatore del potenziale impatto con 11 secondi di anticipo, mentre procedeva a 100 km/h e si trovava a 300 metri dal veicolo fermo. I test sono stati completati con successo e in tutti gli scenari l’auto ha avvisato il conducente in tempo utile.

Una pietra miliare per la sicurezza

Per questo l’ADAC ha definito il Car2X “una pietra miliare nelle tecnologie per la sicurezza”, al pari di ABS e airbag. L’Euro NCAP ha confermato le impressioni, tanto da premiare la funzione Traffic Hazard alert con l’Advanced Award, un riconoscimento dedicato ai migliori sistemi di sicurezza che i costruttori introducono spontaneamente sulle auto. Volkswagen lo ha ricevuto in totale cinque volte, e la Golf ha già ottenuto le 5 stelle nel crash test Euro NCAP che è stato effettuato alla fine del 2019. Inoltre, l’ente europeo indipendente per la sicurezza stradale intende inserire la tecnologia Car2X all’interno del protocollo di valutazione nel prossimo futuro.

Fuori e dentro la città

Per il momento la tecnologia Car2X della nuova Golf si attiva a partire dagli 80 km/h (limite di funzionamento del City Emergency Braking) ed è stata pensata per le strade extra-urbane e quelle a due carreggiate. Volkswagen sta già lavorando alle evoluzioni del sistema: “Nella prossima fase di sviluppo, il Car2X aumenterà la sicurezza in città per tutti gli utenti della strada. Stiamo lavorando su due degli incroci più grandi di Wolfsburg, dove sono stati installati dei sensori permanenti in grado di registrare la posizione di pedoni e ciclisti con una precisione di centimetri e millisecondi, così da poter avvertire i guidatori in caso di situazioni critiche” racconta Biehle.

I benefici sul traffico

Il Car2X può portare dei benefici anche nella gestione del flusso del traffico. “Se le auto sono in comunicazione con i semafori attraverso il Wi-Fi p, i conducenti possono adattare la loro velocità per scorrere attraverso gli incroci. A Wolfsburg è già stato attivato un progetto del genere e presto ne verrà lanciato un altro a Braunschweig” aggiunge Biehle. Un ulteriore possibile utilizzo della tecnologia Car2X è quello che riguarda i convogli di camion, il cosiddetto “platooning” in cui un solo veicolo fa da guida per tutti gli altri. In questo caso aumenterebbero sia la sicurezza che l’efficienza.

Sviluppo intelligente

Il sistema sviluppato da Volkswagen sfrutta il principio dell’intelligenza dello sciame, tipico del Wi-Fi p: la sua forza cresce con l’aumentare del numero di partecipanti. Anche per questo Volkswagen sta lanciando il Car2X su vasta scala e dopo la Golf toccherà a molti altri modelli.

NEED A HAND TO FIND YOUR CAR?

test

Prenota la revisione!

 

Compila il form e richiedi la revisione della tua auto, sarai contattato da un nostro operatore per fissare l’appuntamento: dopo la revisione la tua auto riceverà un lavaggio gratuito!

 

Nome
Cognome
Email
Telefono
Marca
Modello
Anno Immatricolazione
Targa
Vettura intestata a
Cliente Essepiauto
×

Prenota il tagliando!

 

Compila il form e richiedi il tagliando per la tua auto, sarai contattato da un nostro operatore per fissare l’appuntamento!

 

Nome
Cognome
Email
Telefono
Marca
Modello
Anno Immatricolazione
Targa
Km percorsi
Quando vorrebbe prenotare?
Vettura intestata a
Cliente Essepiauto
×

Prenota il tuo check-up!

 

Compila il form e richiedi il tagliando per la tua auto, sarai contattato da un nostro operatore per fissare l’appuntamento!

 

Nome
Cognome
Email
Telefono
Marca
Modello
Anno Immatricolazione
Targa
Km percorsi
Quando vorrebbe prenotare?
Vettura intestata a
Cliente Essepiauto
×

Prenota il tuo test drive!

 

Compila il form e richiedi un test drive, sarai contattato da un nostro operatore per fissare l’appuntamento!

 

Nome
Cognome
Email
Telefono
Modello
Cliente Essepiauto
×

Compila il form, ti chiameremo entro 4 ore*,

oppure chiamaci allo 09231962504.

Nome

Cognome

Email

Telefono

Città

Modello scelto

Sede di preferenza (Richiesto)

Aut. ai sensi del D.lgs. 196 30-06-2003
Privacy (Leggi l'informativa)

* Ore lavorative; le chiamate del sabato e della domenica verranno gestite il lunedì mattina. Le chiamate dei giorni festivi verranno gestite il primo giorno lavorativo successivo alla festività.

 

×
Essepiauto
Hai bisogno di aiuto? Scrivici!